logo
 

/// Contraccezione, il punto di vista delle adolescenti

Un dialogo aperto tra amiche: Erica, Claudia e Ludovica

E’ molto facile confidarsi tra amiche su dubbi, metodi prediletti e difficoltà…
Erica, Claudia e Ludovica sono molto diverse tra loro e hanno esperienze e stili di vita differenti: vediamo su cosa si sono confrontate…

 

Erica
Erica: oggi ho letto su internet che il 26 settembre è
la giornata mondiale della contraccezione!
Io che ho sempre e solo usato la pillola anticoncezionale non ho mai preso in considerazione
altri metodi!
La assumo tutti i giorni aiutandomi con la sveglia sul cellulare
così non rischio di dimenticarmela… e sono sicura dal punto di vista
di una gravidanza indesiderata!

 

 

 

 

 

 

Ludovica
Ludovica: sì, ma non ti proteggi dalle malattie
a trasmissione sessuale, come l’AIDS.
Io uso sempre il preservativo, così sono tranquilla sia da un punto di vista
contraccettivo, sia coperta per le malattie…

 

 

 

 

 

 

Erica: ma io l’ho sempre e solo fatto con la stessa persona! Preferisco la pillola, non sarei a mio agio col preservativo…

Claudia
Claudia: guardate che non esistono mica solo la pillola e il preservativo!
Io avrei una paura folle di dimenticarmi la pillola e che
il preservativo si rompa…per cui mi affido all’anello vaginale.
Lo cambio solo una volta al mese, non rischio che si rompa
e non devo portarmi dietro la scatolina con le pillole.
Tanto più che se me ne dimentico una come faccio?

 

 

 

 

 

 

Erica: beh, io di solito leggo su internet… ci sono tanti forum dove ti spiegano come fare quando fai un pasticcio come questo!

Ludovica: ma no, io mi affido alla mia ginecologa…la chiamo al volo, mi scuso se la disturbo e via con una sfilza di domande! Almeno sono sicura che la fonte sia affidabile…

Claudia: si anch’io mi rivolgo alla dottoressa, ma faccio chiamare da mia madre… mi vergogno!

Erica: cioè tu prima spieghi per filo e per segno la problematica a tua mamma? Ma come fai? Morirei dall’imbarazzo…

Claudia: guarda che lei è la persona più adatta ad aiutarmi, ha esperienza e si preoccupa per me… meglio di così?

Ludovica: sarà che io ho la fortuna di avere una sorella maggiore che le ha già vissute tutte prima di me… quando ho qualche dubbio di natura non preoccupante, lei è la prima a cui mi rivolgo. Non mi fido dei forum…

Erica: ma guarda che ci sono un sacco di siti curati da esperti, medici, che rispondo alle domande e sanno di cosa parlano…non ci sono solo i forum!

Claudia: sì, i siti dove vedo che rispondono i medici li consulto anch’io… non posso sempre disturbare la mia ginecologa! Sentite, ma i vostri ragazzi cosa ne pensano?

Ludovica: è proprio questo il punto: non avendo una relazione fissa, per me non è l’ideale spendere mensilmente per il costo della pillola, o io o lui compriamo una scatola di preservativi dividendo il prezzo…

Erica: io non ne ho proprio discusso con lui. Ho fatto io la visita, deciso io di farmi prescrivere la pillola, non l’assumo neanche davanti a lui. Sa solo che abbiamo questo sistema che ci protegge.

Claudia: sbagli sai! Lo sottovaluti. Magari sarebbe felice di capirne di più e partecipare. Io non solo ho trascinato lui dalla ginecologa, ma insieme abbiamo guardato le informazioni sui vari metodi contraccettivi e abbiamo optato per l’anello. Una volta al mese lo compra lui e una volta io: l’anello lo indosso io, ma ci preserva entrambi da una gravidanza che potrebbe arrivare troppo presto!

Ludovica: sarà che io non potrei mai scegliere la pillola: tutti quei mal di testa e sbalzi d’umore…

Erica: ma guarda che sono luoghi comuni! Io prendo la pillola da un anno ormai, e non ho tutti questi effetti collaterali che mi terrorizzavano sui forum… ognuno reagisce in maniera soggettiva, bisogna osservare le proprie reazioni nei primi mesi senza farsi influenzare dalle esperienze di singole persone… e poi io mi sento sicura! Ho paura dei contraccettivi d’emergenza…

Claudia: cosa intendi?

Ludovica: pillola del giorno dopo… a me è capitato. Ma non lo voglio più rischiare…mi sono presa un bello spavento!

Claudia: vedo che qui ognuna ha i suoi metodi e le sue scuole di pensiero…

Ludovica: vero, ma d’altronde, se non ne parliamo tra di noi…!!

 

Copyright 2014 S.I.C. Design by Studio Software Leoncini