logo
 

/// Glossario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | Z


Depo-Provera
La DMPA (chiamata anche Depo Provera or Depo Ralovera) è un'iniezione anticoncezionale che viene fatta alla donna ogni 12 settimane. Si tratta di un ormone sintetico ad azione prolungata che può essere utilizzato durante l'allattamento. Qualsiasi effetto collaterale può durare fino a 12 settimane.
L'effetto contraccettivo è multiplo e si deve all'azione sul muco cervicale, all'inibizione della secrezione ipofisaria gonadotropinica e all'atrofia endometriale. Si tratta di un metodo altamente efficace (indice di Pearl < 1).

Diaframma
Si tratta di un contraccettivo di barriera, un tempo piuttosto usato, consistente in un cappuccio di gomma flessibile con bordo arrotolato, fornito o meno di archetto flessibile, che la donna inserisce attraverso la vagina sul collo dell'utero prima del coito; va mantenuto in sede per almeno otto ore dopo il termine del rapporto. Arresta gli spermatozoi impedendone il passaggio nel canale cervicale. Deve essere prescritto dopo accurata misurazione del collo dell'utero nel corso di visita ginecologica. L'affidabilità del diaframma migliora in associazione con spermicidi, avvicinandosi a quella della pillola e della spirale; il diaframma svolge inoltre una certa funzione protettiva contro le malattie a trasmissione sessuale. Alcune donne trovano che il diaframma sia difficile da inserire.

Dismenorrea
Con il termine dismenorrea si definisce la condizione di ciclo mestruale doloroso.I disturbi che più frequentemente si presentano sono: dolore addominale (spesso molto intenso), mal di schiena e talvolta mal di testa, nausea e diarrea.La dismenorrea può essere primaria o secondaria.
La dismenorrea primaria si manifesta in genere uno o due anni dopo la comparsa del menarca e scompare quasi sempre dopo la prima gravidanza. La dismenorrea secondaria, invece, insorge generalmente in età più tradiva rispetto alla primaria e può essere causata dalla presenza di una malattia organica degli organi sessuali femminili, come, ad esempio, l'endometriosi, un'infiammazione delle tube o delle ovaie, la presenza di fibromi e polipi dell'utero o del collo dell'utero, la stenosi del collo dell'utero, etc.

 
A | B | C | D | E | F | G | H | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | Z
Copyright 2014 S.I.C. Design by Studio Software Leoncini