logo
 

///E' indicato per me?

La pillola estroprogestinica è indicata per me?

La pillola estroprogestinica (“pillola EP”) è indicata in tutte le donne sane, senza particolari controindicazioni. Per maggior informazioni, controlla se ti ritrovi in una delle situazioni riportate nell’elenco sottostante. In ogni caso parlane con il tuo ginecologo: il referente più adeguato per consigliarti e dirti se la pillola estroprogestinica è il metodo più adeguato alle tue esigenze individuali, alla tua salute e al tuo stile di vita. Le informazioni sottostanti sono solo indicative e non costituiscono in nessun caso il consiglio e le indicazioni del medico o del ginecologo.




La pillola EP è in genere indicata

La pillola estroprogestinica (EP) è indicata in tutte le donne sane, senza particolari controindicazioni.
Assicura un’ efficacia assoluta, è l rispettosa della fertilità futura e non influisce sull’intimità del rapporto sessuale.

La pillola EP è in genere indicata

La pillola estroprogestinica (EP) è indicata in tutte le donne sane, senza particolari controindicazioni.
Assicura un’efficacia assoluta, è rispettosa della fertilità futura e non influisce sull’intimità del rapporto sessuale.

La pillola EP è in genere indicata.

Molti ginecologi la considerano il miglior metodo contraccettivo per le adolescenti, grazie alla sua elevata efficacia e alla presenza di numerosi benefici extracontraccettivi particolarmente, utili nella donna giovane

La piccola EP può essere indicata

Se la donna è sana e non ci sono controindicazioni particolari, l’uso della pillola può continuare sino alle soglie della menopausa.

Nessuno infatti può pensare che a questa età la vita sessuale scompaia e poiché la fecondità, anche se diminuita, persiste in percentuale non trascurabile fino a 45 anni per poi avere un calo notevole ed estinguersi dopo i 50-55 anni, una contraccezione si impone. E’ importante, comunque, parlarne con il proprio ginecologo.

La pillola EP è indicata.

Tra i numerosi benefici extracontraccettivi, essa infatti regolarizza il ciclo mestruale. La maggior parte delle donne che assume la pillola EP sa con esattezza il giorno nel quale si manifesterà il ciclo mestruale.

Leggi tutte le situazioni >>



Il profilattico è indicato per il mio partner (e per me)?

Il profilattico o condom maschile è una fine guaina che ricopre il pene durante il rapporto sessuale e raccoglie il liquido seminale al momento dell’eiaculazione. E’ l’unico metodo contraccettivo che, se usato correttamente, protegge anche dalle MST, compreso l’HIV.
Per sapere se è un metodo indicato per il tuo ragazzo e per te, controlla se ti ritrovi in una delle situazioni riportate nell’elenco sottostante e leggi le indicazioni. Per qualsiasi dubbio parlane con il tuo ginecologo o rivolgiti al Consultorio.





Il profilattico è indicato.
Il preservativo maschile, se ben accettato da entrambi i partner, è un buon metodo contraccettivo (quando usato correttamente) per gli adolescenti, la cui vita sessuale non ha ancora raggiunto la piena maturità e si limita spesso a rapporti saltuari; è innocuo e, aspetto importantissimo, protegge dalle malattie sessualmente trasmesse, soprattutto se la ragazza è partner unica di uomini che hanno rapporti con diverse donne o se lei stessa ha più di un partner. Di contro, non bisogna sottovalutare il fatto che con questo metodo l’adolescente affida al maschio la responsabilità della contraccezione.
Il profilattico è indicato ed è indispensabile per un rapporto sessuale protetto. Il profilattico è l’unico metodo contraccettivo che, se usato correttamente, offre una buona protezione dalle malattie sessualmente trasmesse e dal virus dell’AIDS.
Il profilattico è indicato
ed è indispensabile per un rapporto sessuale protetto. Il profilattico è l’unico metodo contraccettivo che, se usato correttamente, offre una buona protezione dalle malattie sessualmente trasmesse e dal virus dell’AIDS.

Leggi tutte le situazioni >>



Copyright 2014 S.I.C. Design by Studio Software Leoncini